Web Trainstrenitalia - ntv - ferrovie dello stato - regional - rss - mobile version - web trains international

Nel 2010 mille chilometri di AV

IT.WEBTRAINS.NET
06/07/2007 A 07:05

L'Amministratore Delegato ha sottolineato che ''mille chilometri tra Torino e Salerno saranno completati per il dicembre 2009'': nello specifico, ha detto Moretti, nell'ottobre 2008 sarà aperta la Bologna-Milano, a metà 2008 la Napoli-Salerno e nel dicembre 2009 saranno completati i lavori della Torino-Salerno (passando per Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli).

L' ing. Moretti ha indicato tre priorità per il prossimo futuro: ''completare le opere già in corso a partire dalla Torino-Salerno”; le grandi aree metropolitane; i corridoi europei a cominciare dal tratto Milano-Venezia il ''più importante e più saturo'', e i valichi ''che hanno un'importanza fondamentale per la rete europea'' ha concluso l'AD.

Sulle grandi opere c'e' un momento di pausa: “mancano i finanziamenti'', ha detto ancora Moretti, sottolineando che qualora ci fossero risorse finanziarie in più, ''le infrastrutture dovrebbero stare al primo posto nell'agenda del Paese”.

Sulla Torino-Lione, infine, l'AD ha definito “un passo avanti” il recente incontro di Palazzo Chigi.

Al termine dell'intervento al forum l'Ing. Moretti ha sottolineato l'importanza della liberalizzazione del mercato in ogni settore, e ha confermato la disponibilità del Gruppo all'apertura al mercato del trasporto ferroviario dei viaggiatori. "Le liberalizzazioni - ha detto - ci vogliono in ogni settore, anche in quello ferroviario. Sono un motore di sviluppo e qualità dei servizi". "Noi non ostacoliamo nessuno e anzi siamo assolutamente favorevoli alle liberalizzazioni", ha continuato Moretti, in risposta così alle parole del presidente dell'Antitrust, Antonio Catricalà, secondo cui questo mercato da liberalizzare potrà svilupparsi solo senza ostacoli all'ingresso da parte dell'operatore dominante.

"Il problema - ha sottolineato Moretti al termine dell'intervento di Catricalà alla Camera - semmai è un altro: nessuno dei nuovi entranti vuole entrare in tutti i servizi". I nuovi concorrenti del settore ferroviario, infatti, si candidano a gestire le tratte a maggior redditività ma non quelle a margine molto basso che caratterizzano il servizio universale.

Accordo per lo sviluppo della rete algerina

Nei prossimi cinque anni le Ferrovie dello Stato forniranno assistenza nella progettazione di nuove linee, nella gestione delle gare d'appalto e nella direzione dei lavori per il completamento del programma di investimenti infrastrutturali

In 70 minuti da Genova a Milano

Inaugurato il nuovo collegamento no-stop alla presenza dei massimi rappresentanti istituzionali della Regione Liguria, del Comune di Genova e del Comune di Milano insieme ai vertici del Gruppo Ferrovie dello Stato

20 nuovi "bigliettai in erba"

Saranno i ragazzi del 4° e 5° anno dell'”Istituto Professionale per il Turismo Blaise Pascal” di Perugia, scuola selezionata in Umbria da Trenitalia per promuovere il viaggio in treno come scelta sicura, conveniente e rispettosa dell'ambiente

Linee Milano-Bergamo

Dalle 10.00 di venerdì 8 alle 5.20 di lunedì 11 giugno, sarà sospesa la circolazione su un binario nel tratto Bergamo - Verdello. In programma interventi propedeutici alla realizzazione della quarta corsia dell'autostrada A4

Dal 10 giugno il nuovo orario di Trenitalia

Dal 10 giugno scatta il nuovo orario ferroviario, valido fino all'8 dicembre 2007, con il quale il Gruppo Ferrovie dello Stato punta a migliorare la qualità del servizio, agendo sia sul fronte della velocizzazione di alcuni collegamenti, sia su quello del potenziamento dell'offerta.

Le nuove proposte per viaggiare

Dal 10 giugno le offerte commerciali si arricchiscono con nuove opportunità di viaggio: l'estensione della tariffa "Amica" e il nuovo biglietto che permette di viaggiare sui treni con i posti a sedere esauriti.

Elezioni amministrative di 27 e 28 maggio 2007

Domenica 27 e lunedi 28 maggio molte regioni italiane sono interesate dalle elezioni provinciali e comunali, con eventuale turno di ballottaggio nei giorni di domenica 10 e lunedi 11 giugno.

Dal 21 maggio modifiche alla circolazione dei tren

Gli interventi di potenziamento infrastrutturale si svolgeranno tra le stazioni di Roma Casilina e Ciampino e termineranno il 9 giugno sulla linea per Cassino e il 5 luglio sulla Velletri

1 maggio: quasi due milioni di viaggiatori

Secondo le stime di Trenitalia, la società di trasporto del Gruppo Ferrovie dello Stato, saranno quasi due milioni i viaggiatori che sceglieranno il treno per spostarsi durante i prossimi ponti del 25 aprile e del 1 maggio.

'Il viaggio. Mito e scienza', a Palazzo Poggi

La mostra Il Viaggio. Mito e scienza, in corso a Bologna fino al 3 giugno, apre le porte ai clienti di Trenitalia a condizioni particolarmente vantaggiose.

© Copyright Web Trains 2017
Site and contents are protected by the french "droit d'auteur" and the Code of the French Intellectual Property
Protected by time-stamping and deposited to an usher
Reproduction not allowed

Privacy Policy - Terms of Service